Sbiancamento

Rendi più bianchi i tuoi denti

Prenota un appuntamento

Tel: +39 0382 530730
E-mail: info@studiorao.it
Viale Alessandro Brambilla 70/D, Pavia

Sbiancamento Dentale

Il sorriso bianco e luminoso è qualcosa che tutti vorremmo. Purtroppo, lo stile di vita, l’invecchiamento e le abitudini giornaliere (caffè, tè, cola e vino rosso, fumo, etc.) possono scurire i denti.

Il trattamento estetico sbiancante è un servizio sempre più richiesto.

Il motivo per cui si ricorre allo sbiancamento dentale è principalmente estetico.

Se eseguito in modo corretto, non ci sono assolutamente ripercussioni sulla salute orale, se non una leggera ipersensibilità dentale per qualche ora.

Come funziona il trattamento?

E’ importante eseguire una visita odontoiatrica e vedere se è possibile effettuare lo sbiancamento (sconsigliato in caso di otturazioni dentali visibili, corone dentali, manufatti, ipersensibilità dentinale).

Una seduta di igiene orale permette di eliminare la placca, il tartaro e le macchie dentali.

In un secondo tempo si procede allo sbiancamento professionale: le gengive e le labbra vengono protette, quindi si procede con l’applicazione del gel sbiancante (a base di Perossido di Idrogeno o Perossido di Carbammide) per circa 20 minuti ripetendo l’operazione più volte, seguendo i protocolli.

Il gel, una volta esposto a particolari fonti luminose, si attiva liberando ossigeno che penetra nello smalto, innescando reazioni di ossido-riduzione che scompongono le molecole delle macchie in composti più piccoli, incolori e facilmente eliminabili.

Finito il trattamento si sconsiglia di fumare, mangiare cibi colorati, bere caffè, tè, vino rosso e tutte quelle bevande che possono macchiare i denti.

Al termine della seduta, è possibile avere un po’ di ipersensibilità dentale al freddo o al caldo (per poche ore).

E’ consigliabile lasciare passare almeno 6 mesi tra una seduta di sbiancamento e l’altra.

Domande dei pazienti

Lo sbiancamento dentale è sicuro?

Si. Lo sbiancamento dentale rappresenta una metodica innocua, sia per lo smalto dei denti che per il paziente in generale.

Quanto dura lo sbiancamento dentale?

Il risultato ottenuto dallo sbiancamento professionale dura dai 6 ai 12 mesi, in base alle abitudini quotidiane, dopodiché va ripetuto il trattamento sbiancante (professionale o domiciliare) per mantenere il bianco ottenuto.

 

Casi clinici di sbiancamento dentale

PRIMA

DOPO

Mettiti in contatto con noi

Scrivici

Privacy Policy

Info

Compila il form per ricevere maggiori informazioni.

STUDIO RAO

Sede Legale
V.le  Alessandro  Brambilla 70/D, Pavia

Direttore Sanitario
Dott. Walter Rao - Iscritto Albo Provinciale degli Odontoiatri di PAVIA

P. IVA 08764290154

SEGUICI